Museo dei Vigili del Fuoco di New York

unnamed.jpg

Il sito attuale del New York City Fire Museum, aperto al pubblico dal 1987, occupa gli ex locali ristrutturati della Engine Company No. 30, una caserma dei pompieri in stile Beaux-Arts del 1904. In origine, il museo del corpo dei vigili del fuoco di New York (FDNY) era stato aperto nel 1934 a Long Island col nome di Fire College Museum. La collezione si è poi spostata nel 1959 in una caserma operativa dei pompieri in Duane Street a Manhattan e, in seguito a un afflusso di cimeli nel 1981, è stato successivamente trasferito nel suo attuale spazio in Spring Street. Lo scopo del museo è preservare e mostrare i manufatti storici relativi al servizio dei pompieri della città, nonché istruire tutti i componenti del pubblico riguardo la prevenzione e la sicurezza antincendio. La vasta collezione traccia la storia delle tecniche e delle attrezzature antincendio, dalle prime catene umane coi secchi (bucket brigades) del 1700 ad oggi, e ospita un memoriale del’11 settembre in ricordo dei membri del corpo dei vigili del fuoco FDNY 343 morti nel compimento del dovere. Oggi, il museo è una delle maggiori collezioni al mondo relative alle attività antincendio, con oltre 10.000 oggetti e un archivio di decine di migliaia di fotografie.

Indirizzo: 278 Spring Street, New York 10013. http://www.nycfiremuseum.org

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s